Decanter World Wine Awards: Pantelleria con i suoi vini primeggia all’edizione 2018

0
16


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Pantelleria con i suoi vini primeggia all’edizione del 2018 dei Decanter World Wine Awards. Ogni anno vengono inviati alla manifestazione migliaia di campioni i quali vengono degustati alla cieca e giudicati da una giuria composta da 250 persone, con la presenza di 20 Master Sommelier e 68 Master of Wine. Quest’anno i vini italiani hanno ottenuto ottimi risultati  aggiudicandosi 6 medaglie ‘super-platino’ 29 medaglie di platino, 54  di oro, 608 di argento e 1.431 di bronzo. Per un totale di 2.128  medaglie.        Tra i vini siciliani, il podio è tutto Pantesco.

Troviamo, infatti, nelle prime tre posizioni: BenRye 2015 di Donnafugata, Passito di  Pantelleria, medaglia di platino e Best in show con 97/100; A’mmare  2011 di Vinisola, Pantelleria Bianco Dop, medaglia d’oro con 96/100; Arbaria 2015 di Vinisola, Passito di Pantelleria, medaglia d’oro con  95/100.

Oltre alle due medaglie d’oro già citate, tra le 127 medaglie totali  attribuite a vini siciliani, sono andati a premio anche altre due  etichette inviate al concorso: Zefiro 2016 di Vinisola, Pantelleria  Dop bianco, medaglia d’argento con 91/100; Shalai 2016 di Vinisola, Pantelleria Dop moscato spumante demi-sec, medaglia di bronzo con  88/100.

“Facciamo quindi le nostre più sincere congratulazione a  Donnafugata, prima tra i siciliani. Da parte nostra, in Vinisola,  siamo veramente orgogliosi e felici dei riconoscimenti ricevuti anche  quest’anno, frutto di duro impegno e sacrificio”, sottolinea l’azienda Vinisola.

adnkronos

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.