Panino veg con Tofu, uno “street food” da provare per credere

0
18


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Non è certamente annoverato e annoverabile fra il cibo di strada palermitano, talmente distante da gusto e sostanza che caratterizzano il nostro palato; ciò non toglie che comincia a fare la sua comparsa in nicchie che chissà per quale misteriosa propagazione, a Palermo riescono a diventare meno nicchie di quanto siano, a volte in pochissimo tempo.

Insomma, trovare in giro per la città panini veg con tofu non è impossibile.

Povero di grassi e zuccheri, questo cibo (antichissimo) derivato dalla soia, garantisce peraltro gusto e salute. Già adottato dai cuochi duemila anni fa, venne introdotto dalla Cina in Giappone nel VIII sec. d.C., sotto la dinastia Tang, dai monaci buddisti (da sempre lungimiranti).

Commercializzato con la denominazione impropria di “formaggio” di soia, il panetto di tofu ha trovato la sua prima diffusione in Italia grazie all’ondata salutista degli anni ’70 (oggi in recupero) perché ricchissimo di proteine e vitamine A e B, ma privo di colesterolo. Altamente nutritiva, povera di grassi e zuccheri, la “cagliata” di latte di soia è stata proposta dai cultori della cucina dietetica in decine di ricette.

In tutto l’Oriente, dalla Cina al Vietnam, il tofu è utilizzato anche nelle preparazioni di piatti fritti e piccanti. I semi di soia vengono messi in ammollo, privati della buccia e ridotti in una pasta, che viene poi diluita nell’acqua, filtrata e fatta bollire. Si ottiene così il “latte” di soia dal quale si ricava il tofu aggiungendo cloruro di magnesio o altri agenti coagulanti.
Le versioni del tofu che si possono trovare in Oriente sono numerosissime, e vengono adoperate nelle cotture al vapore, per arricchire le zuppe o per simulare la panna cotta in molti dolci al cucchiaio. In Europa, generalmente, se ne producono e importano due: quello morbido, quasi gelatinoso, e quello a pasta soda che una volta scubettato può venire saltato nel wok con carne, pesce, verdure tagliate a lamelle e condite con salse orientali.

Il panino è, nella sua semplicità, davvero buono.

Ma anche l’insalata: ricetta

Ingredienti:
200 g di tofu, 2 pomodori, 1 peperone verde, 80 g di olive nere snocciolate, 1 scalogno, 1 spicchio d’aglio, salsa citronette (mescolare quattro parti di olio e una parte di succo di limone), sale.
Preparazione:
Mettete in un’insalatiera le verdure dopo aver pulito i pomodori, tritato finemente l’aglio e lo scalogno, tagliato a lamelle il peperone. Aggiungete quindi il tofu tagliato a pezzetti, le olive e la citronette, mescolate e portate in tavola.

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.