Armi e munizioni nascoste in un casolare, 3 arresti a Gela

0
12


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Armi e munizioni in una casa rurale a pochi chilometri dal centro abitato. Con l’accusa di detenzione illecita di armi, munizioni e droga i carabinieri di Gela (Caltanissetta) hanno arrestato Alessandro Antonuccio, 39 anni, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, gia’ noto alle forze dell’ordine, e due pastori: B.D. di 44 anni, di nazionalita’ romena e A.Y. di 25 di origini marocchine. Il blitz dei militari dell’arma e’ scattato in contrada Piana del Signore. Sono stati rinvenuti, ben nascosti, nella disponibilita’ dei due stranieri, un fucile calibro 12 e numerose munizioni. Inoltre, presso l’abitazione di Alessandro Antonuccio sono stati scoperti una ventina di grammi di cocaina, una pistola Beretta 7,65 con matricola abrasa completa di due caricatori e numerose cartucce. Sulle armi verranno svolti ulteriori accertamenti dal Ris dei carabinieri di Messina.

(ITALPRESS)

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.