Monarchici a Musumeci e Miccichè: “Tenete in vita la volontà del Re”

0
2


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Oggi ricorre il 72 anniversario della promulgazione dello Statuto della Regione Siciliana. Re Umberto II, comprendendo bene la specialità e le specialità della Regione Siciliana volle, a seguito di un lavoro iniziato un anno prima, dare alla nostra regione la sua Carta. Una guida che se negli anni fosse stata onorata e seguita avrebbe certamente dato alla Sicilia una caratterizzazione diversa da quella di oggi. I monarchici siciliani affidano ai presidenti di Giunta regionale e del Parlamento il compito di valorizzare ogni articolo dello Statuto ammonendo che il rispetto della nostra Legge è la miglior difesa del futuro delle prossime generazioni. Buon lavoro dunque all’On. Micciché e all’On. Musumeci a cui è affidata la missione più ardua: tenere in vita la volontà del Re.

Michele Pivetti Gagliardi
Presidente Unione Monarchica Italiana per la Regione Siciliana

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.