Tandem Micari-La Via o Micari Antoci? Inedito “trilemma” del Pd siciliano 

0
39
Nelle foto il segretario del Pd Matteo Renzi all'ex Charleston a Mondello, Palermo, insieme a diversi esponenti politici, per presentare il suo libro "Avanti - Perche' l'Italia non si ferma".


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Tandem Micari-La Via o tandem Micari Antoci? Un dilemma che potrebbe trasformarsi…in trilemma, mettendo dentro entrambi La Via e Antoci, perché chi l’ha detto che il vice presidente della Regione debba essere uno?. Come insegna la scuola democristiana, insuperata, nella ricerca delle soluzioni – le convergenze parallele saranno studiate anche fra mille anni  – a tutto c’è un rimedio, oltro che limite.  A perorare la causa di La Via in tandem è Nino Oddo, segretario regionale del Partito Socialista Italiano e deputato all’Ars.

“Riteniamo che non sia più procastinabile l’investitura del candidato presidente del centrosinistra per le imminenti elezioni regionali”, lamenta per intanto Oddo. “Il protrarsi di questa situazione indefinita a nostro giudizio determina confusione nell’elettorato, soprattutto per i tempi ristretti per lo svolgimento della campagna elettorale. Occorre, chiede Oddo,  un immediato vertice della coalizione che ufficializzi l’intesa delle forze politiche”. Infine, come dicevano i nostri nonni, la “botta di mastro”: “ Il tandem Micari-La Via puo’ costituire il giusto mix fra rinnovamento ed esperienza, ma va messo in campo al più presto possibile”.

Su un altro binario, però, viaggia un’altra soluzione, che incontra alcune sensibilità interne al Pd, a cominciare dal vice presidente dell’Ars, Beppe Lupo, per andare al senatore Beppe Lumia, noto compagno di viaggio di Rosario Crocetta, che si sarebbe speso negli ultimi tempi per aggiustare il processo di avvicinamento del Presidente della Regione, Rosario Crocetta, con la composita cabina di regia dem, la cui attività ferve sia in sede locale quanto al Nazareno, nella Capitale. Questa dimensione del viaggio prevede l’entrata in scena di un personaggio chiave, Antoci, icona delle buone pratiche, presidente del Parco dei Nebrodi e vittima di un agguato, cui è sfuggito miracolosamente.

Antoci è stato il braccio destro di Emiliano, in Sicilia, in occasione del congresso, e quindi rappresenta la minoranza che fa capo al Presidente della Regione Puglia. Di questa minoranza farebbe parte a pieno titolo sia Beppe Lumia quanto il governatore, seppure quest’ultimo in maniera defilata come pretende il galateo istituzionale.   Ebbene il tandem Micari-Antoci costituirebbe una buona base di partenza per aggiustare il processo, ma se ad esso viene preferito il tandem con La Via si ricomincia da capo.

E’ un trilemma, dunque. Qualcosa di inedito, perciò da affidare alla creatività democristiana. E su questo terreno potrebbero benissimo intendersi sia Angelino Alfano, quanto lo stesso Beppe Lumia (cultura cattolica), e Beppe Lupo, di estrazione dc doc.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.