Ustica si è svegliata più alta di 30 centimetri. Foresta Martin spiega che…

0
20


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Il matrimonio fra Franco Foresta Martin, giornalista scientifico, e l’isola di Ustica è indissolubile. Ormai  Foresta Martin è una istituzione, fa parte del paesaggio ed è la fonte inesauribile di ogni informazione e curiosità.

Ustica è un’isola vulcanica ed il suo sottosuolo è ballerino, di tanto in tanto ama far parlare di sé. Come qualche giorno fa, quando gli geologi che tengono sotto controllo la placca vulcanica hanno scoperto che una parte del territorio dell’Isola si è alzato di trenta centimetri. Una misura che per i comuni mortali è irrisoria, ma che per i sismnologi è invece notevole, perché i sollevamenti e gli sprofondamenti della terra avvengono con grande lentezza. Una moviola che viaggia nel tempo geologico.

Siete diventati più alti, Franco Foresta Martin?

“Pochi giorni fa i sismologi hanno scoperto che la crosta terrestre dove si trova l’isola si è sollevata di 30 cm, Il fatto che l’abbiano scoperto ora non significa che è avvenuto dall’oggi al domani”

E’ un fenomeno eccezionale o ricorrente?

“L’isola di Ustica nel corso degli anni ha subito dei sollevamenti continui della crosta terreste”.

Questi accadimenti non provocano nulla di nocivo?

“Ustica si trova in una zona definita Placca Africana. Questi movimenti sono lenti”

Di che ordine di lentezza parli? Sono riconoscibili nella vita di un uomo?

“ Affatto, Negli ultimi 350.000 anni l’isola si è sollevata di un centinaio di metri”

Ustica, quindi, non esisteva. E’ affiorata dalle acque…E’ nata da un Vulcuno”

Vivi sulla bocca di un Vulcano…

“Sei  mesi l’anno abito a Ustica? Non resisterei all’ansia. Ustica nacque 1.000.000 di anni fa come monte vulcanico, ma è vero che se si prosciugasse il Tirreno vedremmo Ustica in cima ad una piccola Etna…, quasi mezzo milione di anni fa il vulcano fece emergere l’isola.

Ustica nel corso dei secoli ha contato numerosi terremoti scatenati in gergo dai fatti impulsivi. Le scosse sismiche di forte intensità hanno causato la spaccatura delle faglie, provocando in questo modo dei sollevamenti. In particolar modo l’isola nel corso della sua storia, conta due movimenti sismici importanti, nel 1906 e nel 1924.”

Quindi ora è tutto tranquillo?

“E chi sono io per giudicare un vulcano? L?Isola è una perla del Tirreno, meta di turisti…”

Santi e navigatori?

“Subacqui, direi. E’ un piccolo paradiso”

Un piccolo paradiso in terra per buonisti e cattivisti….Un’anticipazione dell’aldilà.

“Io ci sto bene, e tanta gente ama Ustica”

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.