Volontari dell’AssoFante Palermo alla missione Speranza e Carità per servire gli ultimi

0
3


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Il 15 settembre i volontari dell’AssoFante di Palermo  con Biagio Conte alla missione Speranza e Carità per servire gli ultimi   Palermo 14 settembre 2018 – Saranno i Fanti e le Patronesse della sezione di Palermo dell’Associazione Nazionale del Fante insieme a poche altre associazioni di volontariato, a servire il pranzo a poveri, emarginati, migranti detenuti e senza fissa dimora in occasione della visita a Palermo del Papa.  Sono volontari che hanno deciso di offrire, con la loro presenza, un contributo tangibile per rendere possibile il sogno di tanti fratelli di ricevere uno sguardo o una carezza di conforto da parte di Papa Francesco.

Alla richiesta di aiuto rivolta da Biagio Conte, anima della Missione Speranza e Carità di offrire ai fratelli ultimi l’opportunità di vivere una giornata di profonda comunione in Cristo, militari dell’esercito in servizio e in pensione, professionisti e professioniste palermitani che fanno parte dell’Assofante hanno risposto offrendo il proprio contributo alla realizzazione del pranzo che verrà offerto ad oltre 1200 tra i più diseredati.  Attraverso l’autotassazione dei soci, Assofante ha contribuito alla realizzazione dei pasti che saranno serviti il 15 settembre all’interno della Missione di via dei Decollati dove Papa Francesco ha deciso di ristorarsi pranzando insieme a Fratello Biagio e a quegli ultimi ai quali il missionario laico ha dedicato la propria vita. “L’Assofante – dice Vincenzo Maniaci, 1° Luogotenente di Fanteria, Presidente di Assofante Palermo – è impegnata a sostenere i valori della libertà, della solidarietà, della lealtà, dell’onestà, del rispetto degli ultimi e della memoria dei tanti uomini semplici che da sempre si sono battuti per la difesa dei diritti di ciascuno di noi. Biagio Conte è un esempio di dedizione completo a cui ci sentiamo vicini perché è un uomo che dal 1991, fuori da ogni logica umana di gratificazione e riconoscimento, ha messo la propria vita a servizio degli altri, proprio come cercano di fare Fanti e Patronesse in tutt’Italia testimoniando giornalmente, con il loro esempio, gli ideali e i valori per cui combattono”.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.