Siracusa, violenza sessuale alla figlia minore, manette a bracciante agricolo

0
19


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

I carabinieri di Siracusa hanno  arrestato un bracciante agricolo straniero, residente in provincia di  Siracusa, accusato di violenza sessuale nei confronti della figlia  minore. L’uomo, incensurato, deve anche rispondere di maltrattamenti  fisici e psicologici nei confronti dell’intero nucleo familiare,  composto dalla moglie e da altri 2 figli.

\\\E’ stato il gip del tribunale di Catania ad emettere l’ordinanza di  arresto nei confronti del bracciante che e’stato condotto in carcere.  Secondo la ricostruzione dei carabinieri, le violenze ai danni della  figlia si sarebbero consumate tra il 2014 ed il 2017 e le prime  segnalazioni ai militari sono arrivate dalla scuola frequentata dalla  ragazza.(Ftb/adnkronos)

 

(Foto d’archivio)

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.