Giusto Catania, Sinistra Comune, “si valuti incompatibilità Giulia Argiroffi”

0
2


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

n una nota inviata al Segretario generale il capogruppo di Sinistra Comune, Giusto Catania, chiede di valutare l’incompatibilita’ della consigliera Argiroffi.  “Il Movimento cinque stelle, che predica onesta’ e solleva dubbi sulla nomina degli amministratori unici delle aziende partecipate del Comune di Palermo – asserisce Catania – e’ l’unico gruppo consiliare ad avere un palese ed irrisolto conflitto d’interessi. Con la nota appena inviata al Segretario generale del Comune, chiedo di valutare se sussistano ragioni di incompatibilita’ della consigliera Giulia Argiroffi: secondo quanto attesta il portale dell’Anac risulta essere il direttore tecnico del consorzio stabile Aerdas. Si tratta di una societa’ consortile che ha come amministratore l’avvocato Cappellano Seminara, recentemente coinvolto in vicende giudiziarie sulla gestione dei beni confiscati. La legge prevede che i consiglieri comunali non possano svolgere incarichi di direzione in aziende che gestiscono e partecipano ad appalti per conto del Comune, cosi’ come avviene invece per il consorzio Aerdas”.

“Su questo punto – prosegue Catania – il Ministero dell’Interno ha reso un parere, in data 11 novembre 2014, in merito all’incompatibilita’ nei confronti di un consigliere comunale, rappresentante legale di una ditta risultata aggiudicataria di una gara di appalto, indetta dall’ente prima della proclamazione dell’elezione. A mio giudizio e’ uno scivolone gravissimo per chi invoca la trasparenza e, in nome di cotanta sbandierata onesta’, dimentica di indicare l’incarico di direttore tecnico del consorzio Aerdas sul curriculum vitae consultabile sul sito del Comune di Palermo.” (ITALPRESS)

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.