Anief, “precari scuola vanno trattati come personale di ruolo”

0
3


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

“Apprezziamo la proposta dell’onorevole Rossano Sasso, perche’ non ci stancheremo mai di ricordare che i precari devono avere lo stesso trattamento del personale di ruolo. Su tale diritto, va pero’ anche riscritto il Testo Unico della scuola, il decreto legislativo 297/94, cosi’ da apportare le modifiche opportune al rinnovo del contratto collettivo di categoria: quando finalmente ci siederemo al tavolo per un confronto con l’amministrazione, non appena l’Aran avra’ certificato la rappresentativita’ Anief, raggiunta a seguito dell’ultimo rinnovo Rsu, chiederemo finalmente la parita’ di trattamento per i neoassunti e la ricostruzione di carriera per intero del servizio pre-ruolo, quindi contando per intero gli anni di supplenze oltre i primi quattro svolti”. Cosi’ Marcello Pacifico, presidente dell’Anief e segretario confederale Cisal, in merito all’intenzione annunciata dal deputato della Lega di portare a settembre, nella commissione Cultura della Camera, un progetto di legge attraverso il quale vengano abbattute le differenze stipendiali tra personale di ruolo e personale precario. (ITALPRESS)

(Foto d’archivio)

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.