Vitalizi e bollicine, Cancelleri brinda, Gaspare Nuccio no, anzi. “Bugiarderie”

0
9


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

‘E ora all’Ars. Ci sono le condizioni  politiche perché il taglio dei vitalizi fatto alla Camera possa essere  replicato anche a palazzo dei Normanni”. Lo ha detto il deputato del  M5S all’Ars Giancarlo Cancelleri che con alcuni deputati e parte dello  staff del gruppo parlamentare 5 stelle ha brindato all’ok alla  delibera del presidente della Camera Roberto Fico che taglia i  vitalizi degli ex deputati, ricalcolando gli assegni percepiti in base  al metodo contributivo.

”Quello che sembrava impossibile – ha detto –  è diventato realtà a Montecitorio. E anche all’Ars l’operazione non è  impossibile, visto che i sei voti che occorrono qui per l’approvazione  della nostra proposta non sono irraggiungibili”.

Beppe Grillo rilancia Frank Sinatra, e la sua versione di ‘bye bye baby’ del ’49, per ‘salutare’ i vitalizi. In un post su Twitter, Grillo ha postato il brano aggiungendo l’hashtag #ByeByeVitalizi.

“Che il provvedimento sui vitalizi varato dall’ufficio di presidenza della Camera sia stato solo un pretesto per creare un ‘avvenimento mediatico’ lo dimostra l`attivismo dei parlamentari del M5s che davanti a Montecitorio hanno organizzato una festicciola dai contorni imbarazzanti”. afferma, in una nota, Stefania Prestigiacomo, deputata di Forza Italia.

“Ma non è con i palloncini e lo champagne – aggiunge – che riusciranno a evitare le centinaia di ricorsi che inonderanno gli uffici legali della Camera. La delibera del presidente Roberto Fico è palesemente incostituzionale ma ciò al M5S non importa, parrebbe essere un problema secondario, l`importante è continuare a fare propaganda. È questa la vera priorità dei grillini: utilizzare le Istituzioni a proprio uso e consumo per ricordare al Paese di esistere, tentando di uscire in questo modo dal cono d`ombra di Matteo Salvini”.

Per Gaspare Nuccio, ex deputato, area centrosinistra, i vitalizi non vengono aboliti ma ricalcolati, e “la propaganda non può essere rappresentata come verità”. “Giornata storica aboliti i vitalizi”, scrive Nuccio su FB. “Con queste parole i 5stelle hanno salutato con toni inutilmente enfatici una delibera che non abolisce i vitalizi ma li ricalcola con metodo contributivo. Perché i vitalizi per i nuovi deputati dal 2012 vengono calcolati con il metodo contributivo quindi anche in questo caso si fanno affermazioni false. Giova ricordare che prima della riforma Dini tutte le pensioni erano calcolate con il sistema retributivo e le differenze valevano verso l’alto ma anche verso il basso per tutti ricordo che a 734mila persone viene pagata da decenni una pensione con 14 anni sei mesi e un giorno di lavoro. È ragionevolmente probabile che la delibera venga considerata incostituzionale ma questo a Di Maio per sua dichiarazione non importa, gli serve simulare che i buoni hanno vinto contro i cattivi, il resto è secondario anche la storia e la vita di chi ha servito questo paese con disciplina e onore. Adesso finalmente saranno le sentenze dei tribunali e della Corte a  parlare”.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.