Musica, a Siracusa il primo Festival Ortigia Classica

0
2


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

La grande musica classica torna ad allietare le serate estive di Siracusa. Da un’idea del violista floridiano Gaetano Adorno, titolare della cattedra di musica d’insieme per archi all’Istituto superiore di studi Musicali Vincenzo Bellini di Catania, venerdi’ alle ore 21 prendera’ il via la prima edizione di Ortigia Classica. International Music Festival organizzato dalla Camerata Polifonica Siciliana, diretta artisticamente dal compositore e direttore d’orchestra Giovanni Ferrauto, per completare la gia’ variegata offerta culturale estiva della citta’ aretusea in cui, ormai da alcuni anni, mancava una rassegna estiva dedicata agli amanti della musica classica. Artisti italiani e stranieri, maestri esperti e giovani interpreti emergenti, vincitori di concorsi internazionali, celebri solisti e gruppi da camera. Fino al 29 luglio saranno 6 i grandi concerti internazionali ospitati nel Cortile dell’Arcivescovado di Siracusa in piazza Duomo, dove risuoneranno le armonie ei piu’ grandi compositori di tutti i tempi: da Bach, Vivaldi e Mozart, a Beethoven, Schubert, Brahms, e molti altri ancora. Il calendario di Ortigia Classica prende il via (venerdi’ 13 luglio alle 21) con “Mozart Delicious” concerto che vedra’ al pianoforte Bruno Canino, ospite solista della Mediterranean Chamber Orchestra diretta da Gaetano Adorno, con un programma dedicato a Wolfgang Amadeus Mozart: Divertimento KV 136 in Re maggiore scritto dal compositore austriaco nel 1772 (a soli 16 anni), Concerto per pianoforte e orchestra KV 414 in La maggiore (1782), una delle pagine per le quali lo stesso Mozart nutriva particolare predilezione forse per il suo misurato virtuosismo, e Concerto per pianoforte e orchestra KV 415 in Do maggiore.

Bruno Canino, nato a Napoli, ha studiato pianoforte e composizione al Conservatorio di Milano, dove poi ha insegnato per 24 anni. E’ stato dal 1999 al 2002 direttore della Sezione Musica della Biennale di Venezia. Domenica 15 luglio sara’ la volta di due pianisti il duo Schiavo-Marchegiani, che ad Ortigia proporra’ “Ungarian Dances”: le danze ungheresi per pianoforte a quattro mani scritte da Johannes Brahms nel 1852. Il programma di Ortigia Classica prosegue mercoledi’ 18 luglio con “The four season”, Le Quattro stagioni di Antonio Vivaldi eseguite dalla Baroque Chamber Orchestra con Enzo Ligresti (docente al Conservatorio di Vicenza che vanta illustri collaborazioni come quella con il pianista Aldo Ciccolini e il violoncellista Rocco Filippini) al violino solista. Domenica 22 luglio sara’ la volta dell’Aetna String Quintet (Marcello Spina e Alessio Nicosia violini, Gaetano Adorno viola, Alessandro Longo violoncello e Maria Pia Tricoli al pianofote) che proporra’ una monografica sul compositore ceco Antonín Dvorák.

Venerdi’ 27 luglio l’appuntamento piu’ atteso della stagione, quello con il violinista russo Sergey Girshenko, virtuoso di fama mondiale che e’ stato leader delle piu’ famose orchestre russe, che a Ortigia sara’ in concerto con la pianista Sonia Girshenko sulle musiche di W. A. Mozart, J. Brahms e P. I. Cajkovskij. In occasione della prima edizione di Ortigia Classica Girshenko terra’ un Master in Violino dal 28 luglio al 3 agosto nella Chiesa di San Martino a Siracusa. Il corso di alto perfezionamento in violino e’ incentrato sui principi fondanti della scuola violinistica russa. Oltre alle lezioni individuali, durante le quali gli studenti effettivi perfezioneranno brani da loro liberamente scelti, vi saranno quattro lezioni collettive focalizzate su varie tematiche tecnico-interpretative. A tutti i partecipanti (iscrizioni entro il 15 luglio) sara’ rilasciato un attestato di partecipazione. Gli studenti effettivi, su segnalazione del Maestro, potranno partecipare al concerto conclusivo del 3 agosto. Il calendario si conclude domenica 29 luglio con “Virtuoso Apotheosis”, concerto della Ortigia Festival Orchestra diretta da Manfred Croci, violinista e direttore d’orchestra romano che fa parte della stretta cerchia di assistenti di Sergej Ghirshenko.

(ITALPRESS).

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.