Ispica: truffa un anziano, obbligo dimora per 42 enne incensurata

0
17


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

I Carabinieri della Stazione di Ispica hanno sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora una donna incensurata di Ispica di 42 anni per truffa aggravata ai danni di un anziano. La storia del malcapitato ispicese di 76 anni era iniziata nel mese di febbraio scorso, quando la donna approfittando dell’eta’ avanzata e delle sue condizioni di disagio psichico, aveva raccontato all’anziano di avere vinto cinque milioni di euro con un biglietto del gratta e vinci ma di avere bisogno di diverse migliaia di euro per incassare la somma. In compenso l’uomo sarebbe stato ricompensato con 50 mila euro. L’uomo le ha versato in diverse occasioni somme per oltre 6.000 euro che non sono mai state restituite. Sono state le figlie dell’anziano ad essersi accorte dell’ammanco nel conto corrente e a presentare la denuncia alla stazione dei Carabinieri che hanno avviato le indagini, utilizzando anche le intercettazioni telefoniche.

(ITALPRESS)

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.