Ebay, siciliano il primo pionere digitale, cominciò a vendere nel 1996

0
16


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Visionari, capaci di cogliere in anticipo i trend del futuro e di cambiare per continuare ad avere successo. Non vengono da oltre Oceano ma da tutta Italia. Non sono manager di aziende multinazionali ma imprenditori di Piccole e Medie Imprese che si sono aperte al mondo. Sono i primi venditori che, fin dal 1996, hanno deciso di scommettere sull’eCommerce quando nel nostro Paese era difficile persino avere una connessione internet di qualita’ e continuano a farlo ancora oggi, puntando spesso sull’integrazione tra i canali offline e online, con negozi fisici nati a volte proprio dal successo dell’attivita’ online. eBay racconta, in una pagina dedicata, l’evoluzione del commercio online attraverso le storie dei pionieri italiani dell’eCommerce che ancora oggi, dopo 20 anni, portano avanti con successo le loro attivita’, registrando addirittura una crescita a tre cifre: +144% nel 2017 su eBay.it. E’ il 1995 quando Pierre Omidyar inizia a progettare eBay e meno di un anno dopo, nel 1996, Pietro Muscara, giovane di Messina, avvia la sua attivita’ online Piero Collectibles proprio su questa nuova piattaforma, seguito pochi mesi dopo da altri imprenditori italiani. Pietro ripensa cosi’ al primo ordine: “un cliente dall’Olanda acquisto’ un gadget e quella notte non ho quasi dormito dall’emozione e dall’ottimismo verso queste nuove possibilita’! Oggi il bacino di utenti e’ aumentato enormemente, e quasi tutti hanno comprato almeno una volta online. Consumatori e venditori godono inoltre di maggiori tutele e c’e’ piu’ fiducia in questa modalita’ di acquisto”.

Molti di questi pionieri ricordano ancora quanto fosse complicato vendere online venti anni fa e i miglioramenti che ci sono stati negli ultimi tempi, uno su tutti i pagamenti digitali. Come ricorda lo stesso Pietro, “i pagamenti digitali hanno sicuramente portato un grande cambiamento, rendendo molto piu’ semplice un’azione che prima avveniva con assegni o trasferimento di denaro”. Sempre dalla Sicilia viene Antonino Lena, di Patti (ME), che nel 2000 ha deciso di aprire un’attivita’ online per affiancare le vendite del suo negozio specializzato in prodotti per l’ufficio ed elettronica. Antonino afferma come “negli ultimi 20 anni, l’eCommerce e’ cambiato sicuramente in meglio. La rete si e’ evoluta e noi siamo sempre piu’ connessi. Almeno per quanto riguarda il mio settore, a differenza di 20 anni fa, le persone oggi sono molto piu’ informate sui prodotti e quindi sono piu’ autonome nei loro acquisti perche’ sanno esattamente cosa vogliono”. Ma quali sono le categorie in cui operano questi pionieri digitali? La maggior parte di loro si occupa di Elettronica (33%), Collezionismo (29%) e Moda (13%).

Secondo Susana Voces, General Manager di eBay in Italia e Spagna, “le storie straordinarie dei primi venditori sulla nostra piattaforma raccontano come l’Italia sia un Paese aperto e ricettivo alle innovazioni del mondo digitale. In eBay cerchiamo di mettere tutto il nostro impegno e le nostre conoscenze per far si’ che vendere e acquistare online sia sempre piu’ semplice e alla portata di tutti. Il successo di questi venditori testimonia come sia possibile integrare le innovazioni digitali nel tessuto imprenditoriale italiano e come si possa avviare un’azienda anche partendo dall’online senza per questo rinunciare a identita’ o tradizione ma, anzi, valorizzandole.” (ITALPRESS).

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.