Sequestrati beni a Zamparini per un milione di euro. Sotto accusa anche il figlio e Giammarva

0
17


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ancora una volta il Palermo Calcio finisce sotto i riflettori. Questa volta però non per le recenti vicende legate alla finale dei playoff, bensì per la gestione societaria del patron Maurizio Zamparini. Le accuse mosse sono riciclaggio, autoriciclaggio e falso in bilancio.

La Procura di Palermo,ha passato al vaglio gli anni che vanno dal 2013-2016. La Guardia di Finanza, al termine delle indagini fiscali,  ha posto sotto sequestro beni per un complessivo di 1 milione di euro, pari all’importo del presunto reato commesso. Sotto inchiesta sono finiti anche il figlio di Zamparini, cinque professionisti e la segreteria. Ma nel registro degli indagati finisce anche il neo presidente Giovanni Giammarva con l’accusa di aver ostacolato le funzioni dell’autorità giudiziaria.

Insomma per questo Palermo non c’è pace.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.