Catania: Carabinieri sequestrano armi e droga in stabile disabitato

0
11


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Un piccolo arsenale di armi e 1,5 kg di droga nascosti in una abitazione disabitata, ma nella quale era attivo un impianto di videosorveglianza, nel quartiere San Cristoforo di Catania. A scoprirla sono stati i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale della citta’ etnea. In uno stabile in via Piombai, in due stanze che erano state murate, sono stati ritrovati armi e droga: un fucile da caccia calibro 16 marca Bernardelli Gardone con la matricola abrasa e 23 cartucce del medesimo calibro; un revolver calibro 45 marca Mark Patent Webley con la matricola abrasa e 52 cartucce; una pistola calibro 6 starter marca Derringer priva di matricola; due cilindri metallici contenenti rispettivamente dei pallini in piombo e della polvere da sparo utilizzati per ricaricare le cartucce; due buste in cellophane ed un contenitore in vetro contenenti oltre 1,5 Kg di marijuana e del materiale utilizzato dagli spacciatori per confezionare la droga. Le armi saranno inviate al R.I.S. di Messina per gli esami che ne potrebbero stabilire, oltre alla provenienza, l’eventuale utilizzo. Sono in corso degli approfondimenti investigativi per risalire al guardiano del deposito e per quale gruppo criminale custodisse armi e droga.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.