Agrigento: tentata truffa con fustelle medicine, denunciato farmacista

0
15


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Un farmacista agrigentino e’ stato denunciato dai carabinieri per tentata truffa aggravata. Secondo i militari dell’Arma, che hanno pure sequestrato 500 scatole di medicinali, il farmacista avrebbe venduto regolarmente i farmaci ai clienti, togliendo pero’ le fustelle dalle confezioni, per poi richiedere l’indebito rimborso al Servizio Sanitario Nazionale. Proprio questo presunto modus operandi del farmacista, ha dato il nome operazione svolta dai Carabinieri della Compagnia di Agrigento, in collaborazione con i colleghi del NAS di Palermo e del Nucleo CC Ispettorato Lavoro: “Prendi uno e pagano in due”, ovvero sia il cliente sia il Servizio Sanitario Nazionale”.

Italpress

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.