E Zamparini non dorme la notte
"Vedrò con Gattuso cosa modificare"

0
932


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

“Non ho dormito tutta la notte… Il Palermo visto ieri non è una squadra”. Queste le parole del presidente del Palermo Maurizio Zamparini che ai microfoni di Palermonews.it, commenta la sconfitta dei rosanero in casa contro l’Empoli. “Vediamo un momentino cosa dobbiamo fare – ha continuato -, non e’ questione di uomini, ma di disposizione sul campo. Parlerò con Gattuso e vedremo insieme cosa modificare. Gattuso teme l’esonero? Sara’ un pensiero suo legato ai risultati. Magari vede la squadra che non riesce ad esprimersi bene, alcune cose non vanno, prendiamo gol dall’Empoli su azioni banali. Non ci siamo. Ripeto, non e’ questione di uomini, noi il mercato lo abbiamo gia’ condotto in perfetta sinergia con Perinetti e con lo stesso Gattuso”.

“La squadra e’ quella che abbiamo voluto tutti e tre. Bisognera’ cambiare qualcosa dal punto di vista del modulo e dell’organizzazione in campo. Ci stiamo lavorando, non dobbiamo buttarci giu’ – ha sottolineato il patron -. Anche il Milan lo scorso anno ha perso le prime partite ed e’ uscito fuori alla distanza. Aspettare 5-6 partite per vedere il vero Palermo? Non lo so, dobbiamo vedere anche perche’ mi sembra una squadra giu’ di condizione”. Zamparini punta ancora molto sui suoi attaccanti: “Hernandez e Dybala ci faranno fare la differenza, sono giocatori da primissime squadre di Serie A, un lusso per la B. Resta? Sicuramente”

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


1 commento

  1. “Il buongiorno si vede dal mattino”, “Chi ben comincia è a metà dell’opera”. La Zamparini calcio ha tutti i numeri per scivolare in serie C!

  2. Fosse vero che non ha dormito!!! Da due anni dovrebbe fare il pieno di Tavor(sonnifero)!!!! Anche quest’anno è uscito con un bel gruzzolo di utili e si sostiene che il Palermo è una corazzata….Per me è semplicemente una Fregata e anche scassata…….

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.