15 anni a boss Rinzivillo, mafia di Gela sbarca a Roma

0
20


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Condanna a 15 anni e 10 mesi di carcere  oltre a una multa di 60mila euro per il presunto boss Salvatore Rinzivillo nel processo, celebrato in rito abbreviato, su una tentata  estorsione da 189mila euro contro il titolare del rinomato ‘Cafe’  Veneto’, nella centralissima Via Veneto della Capitale. Il gup  Annalisa Marzano ha riconosciuto l’aggravante del metodo mafioso per i fatti che portarono il 4 ottobre 2017 all’arresto a Roma di  Rinzivillo, ritenuto capo della mafia siciliana di Gela, insieme con  altre 36 persone, e l’agevolazione mafiosa nell’attività estorsiva  nella Capitale.

Il pm Francesco Minisci aveva  chiesto per il boss una condanna a 20  anni di carcere e una multa di 200mila euro. Nella vicenda finirono in manette anche il braccio destro di Rinzivillo, Santo Valenti, e  un’altra decina di imputati che saranno processati il 18 giugno  prossimo davanti al Tribunale di Roma. Assolto Francesco Maiorano, per il quale erano stati chiesti 4 anni di carcere. Condannati inoltre  Paolo Rosa (7 anni e 6 mesi), Giovanni Ventura (3 anni e 8 mesi),  Angelo Golino (6 anni e 8 mesi) e Rosario Cattuto (4 anni e 2 mesi)  per aver compiuto intimidazioni e minacce.

Coinvolti nei fatti anche due carabinieri ‘infedeli’, Marco Lazzari e  Cristiano Petrone, impiegati dal boss per l’acquisizione illecita di  notizie attraverso l’accesso abusivo alle Banche Dati in uso alle  Forze di Polizia. Petrone oggi è stato condannato a 4 anni e mezzo  mentre Lazzari sarà processato anche lui con rito ordinario il 18  giugno. Le indagini, che scattarono in seguito alla denuncia del  titolare del ‘Café Veneto’, Aldo Berti, fecero emergere come il gruppo criminale aveva provato anche a condizionare la gestione di forniture  nell’ambito del mercato ortofrutticolo di Roma attraverso il centro  Agroalimentare di Guidonia.        (Dan/Adnkronos)

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.