Palermo: Tributi, accordo con Confcommercio-Comune per snellire iter

0
9


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Un protocollo di intesa per rendere più facile l’iter di pagamento dei tributi comunali da parte delle imprese iscritte alla Confcommercio Palermo. E’ stato sottoscritto questa mattina nella sede dell’associazione dal presidente Patrizia Di Dio, e da Antonio Gentile, assessore comunale al bilancio. Confcommercio Palermo potra’ accedere, per conto dei propri assistiti, ai servizi della amministrazione mediante il “cassetto tributi”, un servizio gia’ offerto dall’amministrazione comunale, per consultare le informazioni tributarie relative ai propri assistiti e contenute nelle banche dati del comune. Cosi’ potranno essere segnalati eventuali inesattezze nelle posizioni contributive, monitorare le informazioni contenute nella banca dati, inviare istanze on line o richiedere rateizzazioni o ravvedimenti operosi. “Oggi offriamo ulteriori servizi immediati ed efficienti ai nostri associati”, ha detto Di Dio, “e’ una opportunita’ per i nostri associati, noi imprenditori lamentiamo un deficit infrastrutturale ma anche un eccesso della burocrazia che scontiamo sulla nostra pelle”.

Con Confcommercio Palermo c’e’ “uno spirito di collaborazione molto intenso”, ha spiegato Gentile, “lo scopo e’ quello di digitalizzare i servizi tributari, non e’ possibile assistere a scene da terzo mondo negli uffici di Piazza Giulio Cesare con code infinite di contribuenti”. Ad oggi sono registrati sul cassetto tributi del comune di Palermo circa 100 mila utenze, ha spiegato l’assessore, ma ancora poche imprese, “circa duemila su un totale di 75 mila iscritte nei registri della camera del capoluogo, esistono. Quindi ci sono margini di iscrizione e di crescita molto ampi”.

Un nuovo front office dell’ufficio tributi del comune di Palermo nei locali dell’ex bar Lincoln di proprieta’ dell’Amministrazione. L’idea e’ stata avanzata dall’assessore al Bilancio, Antonio Gentile, nel corso di una conferenza stampa con Confcommercio Palermo. “Stiamo facendo le verifiche del caso per capire come allestire gli spazi, si tratta di una mia idea”, ha aggiunto l’assessore, “che proporremo al sindaco e alla giunta”.

(ITALPRESS)

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.