Corruzione, Crocetta: “Polizzotto? Dalla fine del 2013 non era più mio consulente”

0
11


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

“Nessuno speculi sull’indagine che  riguarda Polizzotto. Ha smesso di fare il mio consulente alla fine del 2013, per differenze di vedute su diverse questioni. Il reato per cui  è indagato è stato commesso dopo, quando l’avvocato non aveva da tempo alcun rapporto di collaborazione con la mia presidenza”. A dirlo  all’Adnkronos è l’ex governatore siciliano, Rosario Crocetta, a  proposito dell’arresto di Stefano Poliziotto, finito ai domiciliari  nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Messina, guidata da  Maurizio de Lucia, su presunte tangenti per i lavori di realizzazione  di alcuni lotti dell’autostrada Siracusa-Gela.        “Alle ultime elezioni – aggiunge Crocetta – ha sostenuto Forza Italia, aderendo al partito e sostenendo l’attuale presidente Musumeci”. A  proposito poi del vicepresidente del Consorzio autostradale siciliano, Antonino Gazzarra, l’ex presidente della Regione precisa: “Era  presidente del Cas nominato dal precedente governo e nel corso della  mia amministrazione, componente del Cda. Non mi piaceva e ho tentato  di ‘rimuoverlo’, ma non ci sono riuscito… era espressione dei soci  di minoranza dell’ente”.

AdnKronos

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.