Internet: in Italia sono 43 milioni gli utenti online

0
15


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

DI ENRICO TERZI

In Italia Internet procede spedito come un treno: nel panorama europeo, infatti, il nostro Paese occupa un posto di rilievo in termini di connessioni uniche alla rete. È la conseguenza di una rivoluzione – quella digitale – che ha reso la presenza del web indispensabile nelle vite di tutti i cittadini. I dati dimostrano tutto questo, visto il boom di connessioni registrato nel 2017: un boom che ha portato il totale di utenti italiani online fino a 43 milioni di unità. Sono in pochi a poter vantare questi numeri, e le prospettive per il futuro sono anche superiori.

Internet in Italia: la situazione e i dati di settore

Per comprendere meglio la situazione italiana, occorre fare una breve premessa sul settore Internet globale: stando alle indagini del Digital Report 2018 di We Are Social, il totale degli individui connessi al web raggiunge e supera quota 4 miliardi di unità. Si tratta di un dato che porta con sé altri numeri: il 53% della popolazione mondiale è oggi connessa alla rete, con una crescita nell’ultimo anno pari al +7%. In Italia, invece, sono stati registrati circa 43 milioni di individui connessi in rete: un picco massimo che scende a 34 milioni, se si considerano solo le connessioni ai social network. Altri dati interessanti? Quelli relativi al tempo trascorso dagli internauti tricolori in rete: la media di permanenza su Internet è pari a 6 ore, 2 delle quali vengono dedicate ogni giorno a social come ad esempio Facebook. Una curiosità: nel 2018, gli utenti italiani spenderanno circa un miliardo di anni sul web.

Fibra ottica e 4G: Internet cresce nella tecnologia

Se da un lato aumentano gli italiani connessi in rete, dall’altro crescono anche le tecnologie di connessione: soprattutto quelle di ultima generazione, sia domestiche che mobile, come la fibra ottica e il 4G. Le medie di velocità, in entrambi i casi, sono salite fino a 30-31 Mbps, il che testimonia una situazione sempre migliore nel nostro Paese. La fibra specialmente, diviene sempre più diffusa e accessibile anche in termini di costi: la competizione fra gli operatori ha infatti causato un abbassamento dei prezzi della fibra, rendendola accessibile almeno quanto l’ADSL. Inoltre, su Internet è semplice trovare le occasioni più convenienti per la fibra ottica grazie a Facile.it: un portale che mette a confronto tutte le offerte in corso, per ottenere una panoramica precisa del mercato. E’ anche grazie alla maggiore diffusione di queste tecnologie di connessione, quindi, che gli italiani passano sempre più tempo online.

Internet trends: cosa fanno gli italiani online?

Gli italiani connessi al web amano soprattutto comunicare utilizzando gli strumenti appositi, come svela il rapporto Censis sulla comunicazione. Non stupisce che social network come Facebook rimangano in cima al “consumo digitale” degli utenti del nostro Paese: non solo nella versione casalinga, ma anche in quella mobile, visto il successo di app come Facebook Messenger. Naturalmente una posizione di tutto prestigio la occupa anche WhatsApp: un applicativo evergreen in termini di messaggistica istantanea da mobile. Anche negozi online come Amazon spiccano in questa graduatoria, insieme a servizi come Shazam e portali di recensioni e prenotazioni come TripAdvisor. Infine, lo streaming audio e video: un’altra grande tendenza cara agli italiani.

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.