Sgarbi: “Sarò assessore nel governo Musumeci, l’obiettivo però è fare il Ministro”

0
31
PALERMO 01.11.2017 - BERLUSCONI A PALERMO PER SOSTENERE LA CANDIDATURA DI NELLO MUSUMECI. DA SINISTRA: VITTORIO SGARBI, NELLO MUSUMECI, SILVIO BERLUSCONI E GAETANO ARMAO. Ph. STUDIO CAMERA / FRANCO LANNINO


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

“Non so quanto tempo trascorrero’ in Sicilia, devo organizzarmi. Ci saranno le elezioni politiche e io faro’ la mia lista in alleanza con Berlusconi. L’obiettivo e’ fare il ministro della Cultura. Mi devo organizzare con gli uffici a Palermo e non so come funziona la macchina”. Cosi’ Vittorio Sgarbi a La Zanzara su Radio 24, annunciando alcune cose che fara’ da assessore alla Cultura della Regione: “Saro’ assessore al cento per cento. Questi sono abituati ai trabocchetti, ma questa volta non possono farmi lo scherzetto”.

Poi dice: “Voglio una moratoria per cancellare per sempre tutte le pale eoliche. Quelle che non funzionano le butto giu’, faccio un casino che se lo ricordano per tutta la vita, attacco la mafia tutti i giorni, su questo rischio la vita. Voglio la Sicilia libera da tutte le pale eoliche di m…”.

Sui forestali? “Se sono troppi mettiamoli a fare la guardia ai musei. Ma non puoi togliere il lavoro alla gente, bisogna inventarsi qualcosa per riusare quelle persone. Potrebbero fare i custodi. Leggo che alcuni di loro danno fuoco alle foreste per farsi pagare gli straordinari, quelli vanno arrestati e messi in galera”. E il tracollo di Alfano? “Godo. L’ho massacrato e cancellato per sempre”. (ITALPRESS)

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.