Seviziata e privata della libertà perché ha partorito 4 femmine

0
136


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Come si fa a maltrattare la moglie, picchiandola selbvaggiamente, perché ha partorito quattro figlie femmine? Per il marito era una colpa, un evento opprimente. Sarebbe bastato che almeno una delle quattro avesse genere diverso, un maschio, e l’irritazione si sarebbe placata in qualche misura, ma la donna ha fato solo femmine, quanto basta perché non ci fossero spazi di comprensione.

Il “mostro”, protagonista di questa teribile storia, è un italiano di origine algerina , 37enne. Quando gli investigatori si sono occupati del caso, hanno fatto fatica a persuadersi che l’uomo avesse inveito contro la madre delle sue figlie, marocchina, a causa delle femmine partorite.

Ma pare che non ci fossero proprio dubbi. Non sopportava il fatto che la moglie avesse partorito quattro figlie femmine e neanche un figlio maschio. Per questo l’avrebbe picchiata per anni privandola della sua libertà e perfino dei suoi documenti.
La donna sarebbe stata sottoposta anche a sevizie, accusato di aver sottoposto a sevizie, arrivando finanche a marchiarla col fuoco con i tizzoni ardenti del camino.

Scena del crimine una palazzina situata in località Licinella a Capaccio Paestum (Salerno).

Le indagini sono scaturite dalla denuncia della stessa vittima che un giorno ha trovato il coraggio di dire basta. I dettagli delle violenze emersi dall’inchiesta, riferiti da I News, sono agghiaccianti: un vicino di casa, ad esempio, avrebbe raccontato di aver visto la donna scappare di casa scalza e in pigiama per sottrarsi ad un rapporto sessuale. L’udienza è stata fissata per il prossimo 14 giugno presso il Gip di Salerno che dovrà decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio.

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.