“Cacciatori di Sicilia” per contrastare la mafia montana

0
801


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta esprime le più fervide congratulazioni per l’operazione Antimafia sui Nebrodi eseguita dai carabinieri della compagnia di Santo Stefano e dai Ros di Catania, che ha portato all’emissione di 9 provvedimenti urgenti di fermo da parte della Dda di Catania. “Con l’operazione di oggi – dice Crocetta – si continua il lavoro avviato insieme a Giuseppe Antoci per ripristinare la legalità in territori da sempre controllati dalla mafia.  Le misure di oggi, – continua il presidente –  si aggiungono all’annuncio fatto dal Generale Del Sette, nel corso dell’incontro di lunedì scorso quando è stato firmato il protocollo di intesa “Dalla Chiesa”, di creare la Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta esprime le più fervide congratulazioni per l’operazione Antimafia sui Nebrodi eseguita dai carabinieri della compagnia di Santo Stefano e dai Ros di Catania, che ha portato all’emissione di 9 provvedimenti urgenti di fermo da parte della Dda di Catania. “Con l’operazione di oggi – dice Crocetta – si continua il lavoro avviato insieme a Giuseppe Antoci per ripristinare la legalità in territori da sempre controllati dalla mafia.  Le misure di oggi, – continua il presidente –  si aggiungono all’annuncio fatto dal Generale Del Sette, nel corso dell’incontro di lunedì scorso quando è stato firmato il protocollo di intesa “Dalla Chiesa”, di creare la pattuglia Cacciatori di Sicilia, che sarà specializzata proprio a contrastare la mafia montana. Nel corso del medesimo incontro è emersa anche la necessita di incrementare i presidi di legalità nelle piccole realtà, per aumentare la sicurezza dei cittadini. I miei complimenti vanno anche all’allevatore di Cesarò che – conclude Crocetta – ha avuto il coraggio di denunciare i propri estorsori, affermando così la propria libertà e quella dei suoi concittadini”. Nel corso del medesimo incontro è emersa anche la necessita di incrementare i presidi di legalità nelle piccole realtà, per aumentare la sicurezza dei cittadini. I miei complimenti vanno anche all’allevatore di Cesarò che – conclude Crocetta – ha avuto il coraggio di denunciare i propri estorsori, affermando così la propria libertà e quella dei suoi concittadini”.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.