Palermo, extracomunitario aggredisce connazionale a scopo di rapina, arrestato dai Falchi

0
18


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

La Polizia di Stato  ha arrestato, UGOCHUKWU Victor Emmanuel, poi sottoposto ai domiciliari, nigeriano di anni 34, ritenuto responsabile di tentata rapina e lesioni aggravate.

Il provvedimento è stato eseguito dai “Falchi” della sezione “Contrasto al Crimine Diffuso” della Squadra Mobile.

Il 2 aprile , intorno alle 01.00, le Volanti  sono intervenute in via delle Pergole,  per una tentata rapina ai danni di una cittadina extracomunitaria, impiegata in un ristorante nigeriano.

La donna, intorno alle 01.00. mentre stava chiudendo il locale  è stata sorpresa alle spalle da un connazionale, da lei conosciuto con il nome di Victor che minacciandola chiedeva la consegna del denaro.

La donna tramite le urla è riuscita ad attirare l’attenzione e così in sua difesa è intervenuto un amico che ha tentato di affrontare  il malvivente che, per tutta risposta, estraeva dalla tasca una bottiglia in vetro rotta e lo colpiva al collo procurandogli una ferita.

L’impiegata nonostante fosse ferita è riuscita a chiamare il 113.

La donna, successivamente ha raccontato ai poliziotti che l’uomo già nel pomeriggio precedente all’interno delle cucine del ristorante l’aveva minacciata di morte se non gli avesse consegnato del denaro, ma lei minacciando di gridare era riuscito a mandarlo via.

Le indagini svolte attraverso la testimonianza di alcune persone e delle stesse vittime, unite ai sitemi di video sorveglianza hanno permesso di dare un volto all’autore .

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.