Giornata nera nel palermitano in poche ore tre vittime della strada

0
26


Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Incidente stradale all’altezza di Buonfornello.

La vittima è un uomo di 44 anni, Massimiliano Pusateri, deceduto dopo uno scontro con un’auto lungo la statale 113.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, mentre viaggiava in sella a una moto il 44enne, per cause ancora da accertare si è scontrato con la vettura che procedeva in senso di marcia opposto. Sul posto è intervenuta la polizia stradale e l’ambulanza del 118 che ha tentato di rianimare inutilmente il centauro.

Ieri dopo quattro giorni di agonia, all’ospedale Villa Sofia, e’ morto un govane di Cinisi, Alessandro Sclafani, di 18 anni. Il ragazzo era alla giuda di un Sh 125 insieme ad una 15enne di Terrasini. Secondo una ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Carini, lo scooter sul quale viaggiavano si e’ scontrato contro una mucca

E nella notte, sempre a Villa Sofia, e’ morta Francesca Di Franco, di 95 anni, che lo scorso 18 giugno in via dei Cantieri era stata travolta da un tir altezza di via Crescenzio, a Palermo. La donna a causa dell’impatto era rimasta ferita in maniera grave. Per estrarre il corpo dell’anziana da sotto l’autoarticolato era stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. La vittima era stata trasferita con un’ambulanza del 118 in codice rosso, all’ospedale Villa Sofia. Sottoposta ad un intervento chirurgico, i medici sono stati costretti ad amputarle le gambe. Poi, il decesso. La donna era una delle persone che erano sopravvissute al crollo della palazzina di via Bagolino nel 2012 e quindici anni prima si era salvata sempre da un crollo in via Juvara, dove aveva una bottega.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome:

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.